Il presente sito fa uso anche di cookie di terze parti. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei suddetti cookie. Per ulteriori informazioni si consiglia visionare la pagina informativa. Ok

frantoio_t.png

Il nostro Frantoio

il 5 ottobre abbiamo iniziato le frangiture di oliva Taggiasca della campagna 2017-2018!

Quest'anno la raccolta è infatti iniziata con notevole anticipo a causa del caldo e della siccità estiva che hanno provocato una maturazione accelerata delle olive.

Siamo molto fieri del nostro Frantoio: è il nostro gioiello ed in esso continuiamo a profondere tempo, risorse e passione per mantenerlo sempre efficiente ed anzi arricchirlo di anno in anno.

Le novità 2017 sono la nuova macchina automatica per la defogliazione delle olive, una vera Ferrari nel suo campo, che consente di defogliare un quintale di olive in meno di un minuto, e la nuova linea per la calibrazione delle olive destinate alla salamoia.

Ma tutto il frantoio è un impianto molto giovane (nessuna macchina a ottobre 2017 ha più di tre anni anni di vita), studiato allo scopo di consentirci di ottenere un prodotto di alta qualità ed al tempo stesso di consentire una operatività il più possibile ecologica.

Con riferimento all'aspetto qualitativo, gli elementi chiave sono il sistema di frangitura molto evoluto e l'estrazione dell'olio con tecnologia a due fasi (che consente, a parità di olive, di ottenere oli più ricchi di polifenoli). A ciò si unisce poi il lavaggio a doppio stadio delle olive in ingresso, la lavorazione a freddo, il livello tecnologico degli impianti...

Ma il nostro frantoio è anche ecologico perchè utilizza circa un sesto dell'acqua normalmente richiesta da un impianto a tecnologia tradizionale, e perchè da ciò che residua dalla estrazione dell'olio (ovvero quello che resta delle olive) ottiamo nocciolino pulito che utilizziamo per alimentare la nostra caldaia e materiale organico che destiniamo a impianti di produzione di biogas: nulla viene sprecato.

Effettuiamo anche frangiture conto terzi: sono sempre più numerose le Aziende Agricole ed i privati che chiedono di poterci affidare la frangitura delle proprie olive e questo è per noi motivo di grande soddisfazione!

Chi desidera venire a visitare il Frantoio può farlo, preferibilmente preavvertendoci (tel.0183 279010 / 0183 292851 / frantoio@oliocalvi.it): ci troverete in Via Nazionale 28, 18027 Pontedassio.

  

  

  

   Fra le soluzioni tecniche del Frantoio Calvi  

1

Il Frangitore a doppia griglia e a numero di giri variabile: per ottenere il massimo dalla frangitura, la delicatissima fase che - a parità di olive - differenzia maggiormente le caratteristiche dell’olio.

Le Gramole a controllo automatico della temperatura della pasta di olive: perché non basta dire di produrre a freddo, occorre essere certi di riuscirci in ogni condizione.

L’Estrattore, di tipo centrifugo a grande diametro, con tecnologia a 2 fasi (tecnologia quasi assente in Liguria, a causa della sua difficile gestione): non richiede la diluizione della pasta di olive con acqua e ciò a beneficio del sapore e profumo dell’olio, nonché del suo contenuto in polifenoli.

Non ultimo, il nostro frantoio è a contenuto impatto ambientale: il consumo d’acqua potabile è ridotto, il nocciolino delle olive è bruciato per riscaldare l’edificio, mentre il residuo della pasta di olive viene inviato a bio-digestori per la produzione di biogas.

1

                    

            1

AVANTI>